Ambasciatore

Il Conte Claudio Mercadante di Altamura nominato Ambasciatore della Real Casa Normanna

Il Dottor Claudio Mercadante di Altamura, recentemente nominato Ambasciatore della Real Casa Normanna d’Altavilla Sicilia-Napoli ha incontrato a Palazzo Italia, ex dimora del Re d’Italia Umberto I, una delegazione dell’Accademia Araldica di Firenze, presieduta dal Conte Pierfrancesco Guelfi Camaiani.
Il Conte Claudio Mercadante di Altamura ha messo a punto una serie di progetti da sottoporre al Principe Ruggero d’Altavilla; in particolare in materia di Lavoro, Agricoltura, Turismo e Comunicazione.
La finalità è quella di  accendere un faro sul ruolo propositivo ed organizzativo della Nobiltà Italiana, in  un momento molto delicato come quello che sta attraversando l’Italia.

Sua Altezza Reale il Principe Ruggero di Altavilla, della Real Casa Normanna Sicilia-Napoli, ha nominato Ambasciatore della Real Casa il Dottor Claudio Mercadante di Altamura.
La nomina e’ relativa al riconoscimento alla specchiata moralità, reputazione e correttezza, in ogni settore, della vita pubblica e privata di un uomo che ha dedicato tutta la sua vita al lavoro ed alla difesa dei più deboli, nel ferreo rispetto di tutte le leggi.
Molte persone probabilmente non sanno che la Nobiltà non e’ il  fantasma di una società distratta ed in via di autodistruzione, posseduta dai social network, da una televisione schiava di editori partigiani e di una pubblicità “annulla persone”, ma una forza attiva e presente in tutti i campi della vita quotidiana, in particolar modo vicina alla Chiesa sin dai tempi delle Crociate.
La Real Casa Normanna, in prima linea nella difesa dei principi fondamentali che regolano la vita dei Cristiani, con la nomina ad Ambasciatore del Conte Claudio Mercadante di Altamura, ha voluto dare un chiaro segnale di attivismo, facendo intravedere nel breve tempo il fiorire di numerose iniziative, anche internazionali, finalizzate alla diffusione della conoscenza delle opere del Principe Ruggero di Altavilla.
La legge Italiana riconosce a tutti gli effetti alle Case Regnanti la dignità di Stato Estero, ed in questa dimensione, sarà espletata l’attività dell’Ambasciatore Claudio Mercadante di Altamura